• WORKS | Walk On – Drive Back

    2017

    Va’ avanti

    Sento alcune persone che sparlano di me
    Pigliano il mio nome, se lo passano
    Non menzionano i momenti felici
    Fanno le loro cose, io farò le mie

    Ooh baby, è difficile da cambiare
    Non posso dir loro come sentirsi
    Qualcuno è fatto[1], qualcuno diventa strambo
    Ma prima o poi tutto diventa reale

    Va’ avanti, va’ avanti
    Va’ avanti, va’ avanti

    Ricordo i bei vecchi giorni
    In piedi tutta la notte diventando matti
    I soldi non erano granché allora
    Ma noi davamo comunque il meglio

    Ooh baby, è difficile da cambiare
    Non posso dir loro come sentirsi
    Qualcuno è fatto, qualcuno diventa strambo
    Ma prima o poi tutto diventa reale

    Va’ avanti, va’ avanti
    Va’ avanti, va’ avanti

    Torna indietro

    In qualunque modo superi la notte
    Per me va bene
    Quando sarà ora di dirci addio
    Te lo dovrò far capire

    Tu non mi conoscerai
    Io non ti chiamerò
    Io non sarò là
    A ricordarti
    Ciò che mi hai detto
    Quando ti ho mostrato
    Al mattino
    Fammi sapere che

    Tornerai alla tua vecchia città
    Voglio svegliarmi con nessuno attorno
    Torna indietro[1] alla tua vecchia città

    Se qualcuno
    Sta infestando la tua mente
    Guarda nei miei occhi
    Lascia che ti nasconda
    Da te stessa e
    Dai tuoi vecchi amici
    Ogni cosa bella
    Arriva a una fine

    Torna indietro, torna indietro, torna indietro
    Torna indietro alla tua vecchia città
    Voglio svegliarmi senza nessuno attorno
    Torna indietro alla tua vecchia città

  • Altri capitoli di "MY LAND"

    EVERYBODY KNOWS THIS IS NOWHERE
    WOLF MOON
    SUGAR MOUNTAIN
    I AM A CHILD
    ARE YOU READY FOR THE COUNTRY?
    PARDON MY HEART
    CORTEZ THE KILLER
    DER WINTERREISE

    Altri progetti

    NOTHING
    APPARTENENZE
    NERO PINOCCHIO
    THE LOVERS
    L'INDUSTRIALE